• Dott.ssa Stefania Scotto

L'ipnosi e il parto



Il parto è un'esperienza carica di forti emozioni ed è un momento importantissimo nella vita di una donna.

Il giorno del parto viene ricordato per tutta la vita e viene narrato ai propri figli quando, curiosi, chiederanno come sono venuti al mondo.

Durante il parto vi è il primo, importantissimo, incontro tra madre e figlio. Un incontro atteso, desiderato e sofferto.

La sofferenza rischia di trasformarsi in trauma e condizionare così il desiderio di divenire nuovamente madri e, nel peggiore dei casi, può ostacolare e compromettere il naturale processo del parto.

L'ipnosi è un valido aiuto nell'imparare a gestire il dolore e ridurre così paure e ansie che spesso la donna matura nei confronti del parto.

Partorire con l'ipnosi significa seguire un percorso di otto sedute a cadenza settimanale a partire dall'ottava settimana antecedente alla data presunta del parto col fine di permettere alla donna di sentirsi responsabilmente la protagonista del lieto evento tanto atteso.


13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti