• Dott.ssa Stefania Scotto

DIMAGRIRE…. CHE FATICA! MA CON L’IPNOSI DIVIENE TUTTO PIU’ FACILE.

Aggiornato il: mag 18


Sembra così semplice, eppure non lo è.

Per dimagrire basterebbe mangiare meno… eppure… tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Un mare tumultuoso, che rende difficile resistere alla tentazione di aprire il frigo.

Il cibo rimanda a un legame simbolico molto forte, quello con la famiglia di origine.

La mamma è colei che dona il primo nutrimento al neonato: il latte materno. La madre è colei che risponde ai bisogni del proprio bambino. Il neonato dipende completamente dalle cure materne ed ha come unica possibilità di esprimersi il pianto. Per ogni emozione, sensazione nuova, piccola tensione… il bambino piange. Il pianto non è quindi sempre e solo espressione di fame. La madre, la buona mamma, la mamma sufficientemente buona, come direbbe Winnicott, dovrebbe riuscire a cogliere se il pianto del bimbo sia da ricollegarsi alla fame o ad altro motivo. Il bambino inizia così a percepire l’attenzione materna, il calore, l’interesse.

Vi sono però situazioni dove la madre, per stress, per depressione post-partum, per inesperienza…, finisce col dispensare cibo ad ogni gemito del figlio.

Ecco che il cibo diviene il sostituto dell’emozione e della relazione. Il cibo come alimento che colma i momenti di tensione e di disagio. Il cibo come panacea che attenua ogni problematica.

Questo comportamento disfunzionale col tempo tende a consolidarsi e a mantenersi fino nella vita adulta. Il cibo come alimento che riempie il vuoto affettivo ed emotivo.

Eppure, rompere questo meccanismo si può: prendendo consapevolezza di quel che si è stati e di quel che si è ora. Imparando ad accettare il proprio vissuto e sfoderando le proprie capacità. Prendendo coscienza di avere un problema e desiderando il cambiamento. Voler davvero cambiare. Cambiare gli altri non si può ma cambiare se stessi è possibile.

L’ipnosi diviene allora un valido alleato alla psicoterapia, uno strumento in grado di aiutare nel processo del cambiamento.

Come? Basta provare….

186 visualizzazioni
  • Youtube

©2020 Stefania Scotto psicoterapueta ipnotista.